Che futuro è adesso?

Gli uomini scenderanno in guerra contro una rivolta di vermi resi giganti dall’uso di insetticidi e veleni. Per vincere la minaccia, modificheranno il loro dna creando uomini giganti e fortissimi. Vinta la battaglia. Ricacciati i vermi in un loro territorio, tornata la calma, i superuomini si accorgeranno, pensando alla loro forza, che sarà più facile ribaltare il tavolo della discussione per ottenere quello che vogliono. Così faranno, riducendo in schiavitù gli altri uomini più deboli.

Alcuni riusciranno però a scappare e si alleeranno con i vermi giganti stringendo un patto in caso di vittoria: rispetto reciproco e spartizione dei territori. La guerra durerà molti e molti anni. La convivenza tra le due specie si farà sempre più naturale. Un verme si innamorerà di un uomo o di una donna e verrà ricambiato.

Nasceranno in qualche modo uomini con falli enormi e donne capaci di impietrire con lo sguardo. Le donne andranno in battaglia e pietrificheranno i nemici. Si instaurerà una società moderatamente femminista dove gli uomini saranno liberi di fare ciò che vogliono, purchè rimangano nudi fino ai quarant’anni. E le donne faranno crollare la scienza come la conosciamo oggi.

Annunci
Contrassegnato da tag , , ,

3 thoughts on “Che futuro è adesso?

  1. ni*ta ha detto:

    Ho letto e riletto, ma forse sono un po’ tonta.
    In pratica, nel giro di qualche tempo la società sarebbe divisa e contrapposta fra uomini giganti, geneticamente modificati, e uomini deboli alleatisi coi vermi per riuscire a rintuzzare gli attacchi degli omoni.
    I falli enormi ed il crollo della scienza ad opera delle donne (ma quali???) mi rimangono oscuri.
    :)

    • Perdonami se rispondo in maniera interlocutoria:
      Preferisci una risposta breve e sbarazzina che spiega poco
      o la temuta “spiegazione” dell’opera (solitamente un po’ autoreferenziale confusa e incompleta)?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: