Sprot prima edizione

Sproot sprot sprooot con tranquilla baldanza sprotteggio in lungo e in largo, non bado alla gente che rapidamente al naso porta le mani e odio e disprezzo alla mente per me che sprotteggio. È solo invidia perché gonfio col sedere anche il palloncino del carabriniere. Non detestate quel che non conoscete perché il mio sproot è aria di montagna, fragranza di fiori nell’aria ed eccelsa felicità dell’animo che si ripiega ed espand e e e sprrrroot prott prot zampetta e saltella hoopp salta sù e scende dietro dall’altra parte della collina dove anche se sprottt nessuno si sprat e potpotpot segue il treno la giusta direzione fino al mare che lava ah! Lava tutto!
A stella marina sulla spiaggia. Panza all’aria nari bell’e aperte a tirar dentro tutto quello che si può e chi se ne frega se sprot sprootsprooot …

Annunci
Contrassegnato da tag , ,

9 thoughts on “Sprot prima edizione

  1. nico ha detto:

    AlSulle prime, causa foto nell’header, avevo pensato al rombo dello scooter.
    Evvai: l’elegia del peto!
    Ugo Tognazzi avrebbe applaudito. ;)

  2. nico ha detto:

    Togli Al…altrimenti arriva Capone. O Bano, che sarebbe senz’altro peggio.

  3. kovalski ha detto:

    questo sì che è un post odoroso!

  4. PuroNanoVergine ha detto:

    Un bellissimo post petofuturista.
    Mi inchino (senza sprotare ;-)).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: